Oggi con l’avvento delle tecnologie e dei social, tradire è molto più facile?

Oggi, a differenza del passato, con l’avvento delle tecnologie e dei social, tradire è molto più facile.
Spesso l’insoddisfazione di una relazione considerata noiosa, la fine della passione e del desiderio sono tra le cause che possono portare ad atti d’infedeltà; così come è ugualmente importante la tentazione, l’occasione, l’accessibilità quasi immediata. Ma allora siamo tutti portati al tradimento? No. E non tutti tradiamo allo stesso modo! E’ una questione di personalità!
C’è chi vuole solo un’avventura emozionante, chi cerca piacevoli distrazioni e c’è chi tradisce in maniera seriale con chiunque, quasi fosse un hobby. Chi al contrario cerca un partner fisso perchè è terrorizzato dalla solitudine e teme proprio di rimanere solo.
I dubbi allora sono tanti e talvolta si finisce per credere che comportamenti apparentemente innocui siano in realtà tradimenti. Si cercano segnali evidenti che comprovino il fatto che l’altro o l’altra stanno vivendo una relazione extraconiugale.
Si era spensierati e felici fino ad un attimo prima ma poi succede qualcosa che spazza via tutte le certezze e la felicità.
Non avremmo mai pensato che potesse succedere a noi, che proprio nostro marito o nostra moglie ci potesse fare questo. L’idea del tradimento diventa un’ossessione costante!
Ci si inizia a chiedere se è solo una leggera infatuazione, un’attrazione passeggera che lusinga o al contrario ci si trova di fronte ad un vero e proprio tradimento.
La consapevolezza di tutto questo è uno shock terribile, uno tsunami emotivamente devastante! Si piange e ci si dispera. Non ci si fida più di nessuno. Tutti i sogni e le illusioni romantiche sul matrimonio vengono spazzati via. La prima domanda che ci passa per la mente è: Perché? Forse non le/gli piaccio più’? Dove avrò sbagliato? Perché ha scelto lei o lui?
Chissà con chi ci ha tradito? Sono felici? Mi penserà ancora? Si sarà pentito? Ecco ora vorremmo proprio scoprirlo. Sono un turbinio di pensieri… che non ci aiuta a stare concentrati né a casa né sul lavoro..
Far finta che nulla è successo, non volerne parlare non permette di affrontare l’infedeltà, distrugge noi stessi e la coppia, quel che ne rimane.
Per quanti e quali siano i problemi di una coppia, il tradimento di per sé non è una valida risoluzione.
E tra tante lacrime e disperazione e rabbia e dolore… si arriva al momento inevitabile in cui si capisce che tutto questo dolore ha un senso! Che dipende da noi trovare la forza per andare avanti e un giorno, improvvisamente, non ci interessa più né di lui/lei né della sua conquista..siamo più forti e più consapevoli di quanto valiamo pronti per una nuova vita.